Casa " Glossario " Vendite allo scoperto

Vendite allo scoperto

Vendite allo scopertoLa vendita allo scoperto, spesso definita semplicemente "shorting", è una strategia di trading in cui un investitore vende un'attività che non possiede, prevedendo che il suo prezzo scenderà. L'obiettivo è quello di riacquistare successivamente l'attività a un prezzo inferiore, restituendola al prestatore e traendo profitto dalla differenza.

Illustrazione delle vendite allo scoperto

Come funziona la vendita allo scoperto

  1. Prendere in prestito il bene: Per avviare una vendita allo scoperto, un trader prende in prestito azioni (o un'altra attività) da un broker o da una terza parte, in genere attraverso un conto di margine.
  2. Vendere l'attività: Una volta preso in prestito, il trader vende immediatamente l'asset sul mercato aperto al prezzo corrente.
  3. Riacquisto e restituzione: Se il prezzo dell'asset scende come previsto, il trader può riacquistarlo al prezzo ridotto. Dopo il riacquisto, l'asset viene restituito al prestatore e il trader trattiene la differenza come profitto. Se il prezzo dell'asset aumenta, il trader subisce una perdita.

Considerazioni chiave

  • Perdite potenziali illimitate: A differenza dell'investimento tradizionale, in cui la perdita massima è pari all'importo investito, le vendite allo scoperto hanno un potenziale di perdita teoricamente illimitato, in quanto non esiste un limite massimo all'aumento del prezzo di un'attività.
  • Costi per dividendi e interessi: Se l'asset oggetto di shorting offre dividendi, il venditore allo scoperto è in genere responsabile del pagamento di tali dividendi al prestatore. Inoltre, può essere applicato un interesse sui fondi o sui titoli presi in prestito.
  • Restrizioni normative: In alcuni mercati vigono regole che riguardano i tempi e le modalità di vendita allo scoperto degli asset. Ad esempio, la "regola dell'uptick" richiede che le vendite allo scoperto siano eseguite a un prezzo superiore a quello dell'operazione precedente.
  • Buy-inSe un broker non riesce a mantenere la quantità richiesta di azioni prese in prestito (a causa di altri clienti che chiudono le loro posizioni corte o del prestatore che vuole indietro le sue azioni), potrebbe costringere un venditore allo scoperto a coprire la sua posizione prima di quanto desiderato.

Strumenti e tecniche

  • Analisi tecnica: Molti venditori allo scoperto si affidano all'analisi tecnica per individuare potenziali ribassi dei prezzi o tendenze di indebolimento.
  • Analisi fondamentale: Si tratta di esaminare la salute finanziaria, le operazioni e le condizioni del settore di una società per determinare se è sopravvalutata.
  • Ordini di arresto: Dati i rischi, i venditori allo scoperto utilizzano spesso ordini di stop per limitare le perdite potenziali.

Punti di forza e sfide

  • Punti di forza:
    • Opportunità di profitto nei mercati orso: Le vendite allo scoperto offrono a trader e investitori un modo per trarre profitto durante le fasi di ribasso dei mercati.
    • Copertura del portafoglio: Gli investitori possono utilizzare le vendite allo scoperto come copertura da potenziali perdite in altri investimenti.
  • Sfide:
    • Potenziale di perdita illimitato: Poiché i prezzi possono salire all'infinito, anche le perdite potenziali di una vendita allo scoperto sono teoricamente illimitate.
    • Tempismo: Prevedere quando il prezzo di un titolo scenderà può essere difficile.
    • Costi: I costi di interessi e dividendi possono intaccare i profitti.

Problemi etici e di percezione

Le vendite allo scoperto possono essere controverse. I critici sostengono che le vendite allo scoperto aggressive possono esacerbare le flessioni del mercato, mentre i sostenitori ritengono che i venditori allo scoperto apportino liquidità e aiutino a scoprire le attività sopravvalutate, contribuendo a un'efficiente scoperta dei prezzi.

Conclusione

La vendita allo scoperto è una strategia sofisticata e ad alto rischio, adatta soprattutto a trader e investitori esperti. Sebbene offra opportunità di profitto nei mercati in ribasso e possa servire da copertura, il potenziale di perdite sostanziali richiede una solida strategia di gestione del rischio. Prima di intraprendere una vendita allo scoperto, è necessario comprenderne a fondo i meccanismi, i costi e le potenziali insidie.

Foto dell'avatar
Tre investitori
Articoli: 34
it_ITItalian
Iscrizione a eToro