Casa " Glossario " Leva

Leva

Leva si riferisce all'uso di capitale preso a prestito o di strumenti finanziari per amplificare i rendimenti potenziali. Nel contesto del trading e degli investimenti, significa utilizzare denaro preso in prestito per aumentare il potenziale rendimento dell'investimento. La leva finanziaria può amplificare in modo significativo sia i guadagni che le perdite.

Leva finanziaria - Illustrazione del trading con margine

Concetti chiave

  1. Leva finanziaria: Si verifica quando un'azienda o un individuo utilizza fondi presi in prestito per investire o acquistare attività. Nel mercato azionario, i trader possono utilizzare la leva finanziaria operando con un margine.
  2. Leva operativa: Si riferisce alla percentuale di costi fissi nella struttura dei costi di un'azienda. Un'azienda con costi fissi elevati rispetto ai costi variabili ha una leva operativa elevata, che rende i suoi utili più volatili.
  3. Conto di margine: Un tipo di conto di intermediazione che consente agli investitori di prendere in prestito denaro dal broker per acquistare titoli. L'importo preso in prestito matura interessi.
  4. Rapporto di leva finanziaria: Misura la quantità di leva finanziaria utilizzata da un'azienda o da un individuo. Gli indici di leva finanziaria più comuni sono il rapporto debito/patrimonio netto e il moltiplicatore del capitale proprio.

Vantaggi e rischi

  • Vantaggi:
    • Potenziale di rendimenti più elevati: Con la leva finanziaria, piccoli movimenti di prezzo possono portare a rendimenti percentuali significativi grazie alla maggiore esposizione.
    • Diversificazione: Gli investitori possono utilizzare la leva finanziaria per diversificare il proprio portafoglio senza allocare una quota maggiore del proprio capitale.
    • Flessibilità: I trader possono trarre vantaggio dai movimenti di prezzo a breve termine.
  • Rischi:
    • Potenziale di perdite maggiori: Così come la leva finanziaria può amplificare i guadagni, può anche amplificare le perdite.
    • Chiamate a margine: Se il valore del conto di margine dell'investitore scende al di sotto dell'importo richiesto dal broker, quest'ultimo potrebbe effettuare una richiesta di margine, richiedendo all'investitore di depositare più fondi.
    • Costi di interesse: Prendere in prestito fondi per sfruttare gli investimenti significa incorrere in interessi, che possono erodere i profitti.
    • Complessità: I prodotti a leva, come i derivati, possono essere complessi e potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori.

Utilizzo in diversi mercati

  • Mercato azionario: I trader possono utilizzare i conti di margine per prendere in prestito denaro e acquistare più azioni di quanto potrebbero fare con i propri fondi.
  • Mercato Forex: Data l'elevata liquidità, il mercato dei cambi offre spesso una leva finanziaria significativa, talvolta pari a 100:1 o addirittura a 500:1.
  • Immobili: Quando si acquista un immobile, la leva finanziaria entra in gioco utilizzando un mutuo o un prestito per coprire una parte significativa del prezzo di acquisto.

Sintesi

La leva finanziaria è un'arma a doppio taglio nel mondo della finanza e degli investimenti. Se da un lato offre opportunità di maggiori rendimenti, dall'altro comporta rischi maggiori. Gli investitori e i trader devono comprendere appieno le implicazioni e i costi associati alla leva finanziaria e devono utilizzarla con giudizio e nei limiti della propria tolleranza al rischio. Tecniche adeguate di gestione del rischio, come l'impostazione di ordini di stop-loss e il monitoraggio regolare, possono contribuire a mitigare i potenziali aspetti negativi.

Foto dell'avatar
Tre investitori
Articoli: 35
it_ITItalian
Iscrizione a eToro